Quando il Suono ti invita a lasciar andare la mente…

Una formazione avanzata

La formazione in Sound Healing è un percorso di approfondimento sulle metodologie Rns nell’ambito delle sessioni suono-vibrazionali individuali e di gruppo attraverso l’utilizzo di strumenti suono-vibrazionali, tecniche energetiche, sciamaniche, meditative, transgenerazionali applicate al dialogo sonoro, energetico-trasformativo e trasmutativo.

La nostra metodologia didattica pratica l’apprendimento esperienziale nel quale l’aspetto teorico non è mai disgiunto dalla pratica, in questo modo gli allievi possono ampliare il loro spazio interiore aprendosi alle nuove sensazioni emergenti legate alla trasformazione di emozioni a lungo trattenute in vibrazioni energetiche positive: un processo che facilita la rivisitazione di tematiche relazionali familiari, sociali, lavorative anche in chiave transgenerazionale per una trasmutazione in nuove risorse personali.

Il Metodo RnS struttura gli interventi del Sound Healer in diverse macro-aree consequenziali all’interno delle quali ogni allievo può armonizzare gli insegnamenti ricevuti con le proprie conoscenze, i propri talenti e le proprie inclinazioni.

Strumenti didattici

Strumenti didattici​Rinascere nel suono utilizza le seguenti modalità e strumenti didattici:

  • Apprendimento attraverso workshop tematici teorico – esperienziali, anche in natura
  • Esperienze di supervisione di gruppo con analisi condivisa di video relativi a sessioni suono-vibrazionali individuali e di gruppo
  • E-learning
  • Dispense, video e letture

Requisiti di ammissione

L’ammissione alla formazione avanzata in Sound Healing è riservata a coloro che abbiano completato positivamente la formazione annuale per Operatori Olistici del Suono – 452 h. 

La Direzione si riserva di accogliere allievi che abbiano ricevuto formazioni analoghe a quella di Operatori Olistici del Suono valutandone i crediti di entrata e richiedendo eventuali integrazioni

Piano di studi

La formazione in Sound Healing si sviluppa in 248 h così suddivise:

  • Formazione d’aula 120 h
  • Tirocinio 60 h
  • Supervisione 16h
  • Studi, ricerca e consultazione testi 20 h.
  • Elaborato finale 32 h 
  • Esame finale

Queste 248 ore unite ai crediti formativi acquisiti corrispondenti ad altre 452 ore determinano un monte ore totale di 700 ore.

Al termine del percorso, gli allievi ricevono il titolo di Sound Healer – Operatrici e Operatori Professionali in Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche e possono iscriversi al Registro DBN – Discipline Bio-Naturali- Regione Lombardia – Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche- Sound Healing.

Il percorso si svolge prevalentemente una volta al mese nel weekend in Sound Pagoda e comprende un seminario residenziale di 3 giorni in natura.

Formazione d’aula – 120 ore

Il linguaggio della musica 1

Incontro teorico-esperienziale con le note, le melodie e gli accordi sulla tastiera. Nuove competenze per il professionista Suono-Vibrazionale.

Il linguaggio della musica 2

Incontro teorico-esperienziale su intervalli, improvvisazione melodica, coordinamento creativo e senso-ritmico-motorio nell’utilizzo degli strumenti: corpo, tamburo sciamanico, sonagli, rav, handpan, sansula, armonizzatore, metallofoni

Metodologia sessioni avanzate Suono-Vibrazionali RnS individuali e multi strumentali

Colloquio, step operativi, obiettivi, modalità, tempi, tecniche approfondite nell’utilizzo di campane tibetane, diapason, campane di cristallo, tamburo sciamanico, sonagli, gong, koshi, armonizzatore, Biowell nei Test di valutazione 

Strumento Voce

Tecniche di voce parlata e cantata: respirazione, appoggio e sostegno della voce, auto-ascolto, intonazione, espressività, fraseggio, auto-salvaguardia, feedback voce individuale.

La voce che trasforma

Chakra e sistema endocrino: canto insieme a strumenti suono-vibrazionali, pratica degli intervalli evolutivi, la voce come strumento di valutazione energetica, riequilibrio, benessere e trasformazione.
Laboratorio Suono-Vibrazionale.

Yoga del Suono

Pratiche approfondite di Yoga del Suono, canto dei Mantra , mudra, tandava, meditazioni in movimento. Scelta dei Mantra appropriati da utilizzare e condividere nella sessione suono-vibrazionale. 

Campane di cristallo e trasformazione energetica

Riattivazione, auto-guarigione e trasformazione: blocchi energetici, resistenze, patterns transgenerazionali. Metodologia Rinascere nel Suono. Voce eufonica e campane di cristallo.
Laboratorio Suono-Vibrazionale.

Diapason e memorie del corpo

I diversi diapason e il loro utilizzo nelle sessioni Suono-Vibrazionali: ambiti osteoarticolari ed energetico-riabilitativi, corpo, traumi e memorie transgenerazionali. Elementi di “sistema nervoso autonomo”. 
Laboratorio Suono-Vibrazionale.

Suono e riequilibrio energetico degli organi

Gli organi nella visione della Medicina Tradizionale Cinese. L’emanazione degli organi nel corpo: i meridiani. Riequilibrio con contatto e suono-vibrazionale con campane tibetane lungo i meridiani e negli tsubo. Riequilibrio suono-vibrazionale con campane tibetane nei tre centri energetici taoisti.
Laboratorio Suono-Vibrazionale.

Diapason, energia e vibrazione dei cristalli

Introduzione alla conoscenza dei principali cristalli: famiglie, raggi di colore, abbinamento ai Chakra, proprietà, purificazione e ricarica energetica. Memoria dei cristalli, cristalli e vibrazione sonora. Utilizzo di diapason Angel Tuners, C&G con cristalli in sessioni suono vibrazionali.
Laboratorio Suono-Vibrazionale.

L’arte dell’armonizzazione

Il gruppo di lavoro, connessione, centratura, postura, dialogo sonoro, progettazione, connessione e sguardo. Setting, accoglienza, rituali d’ingresso, percezione dei campi energetici, aiuto a persone in difficoltà. Tecniche utilizzo strumenti Suono-Vibrazionali. Benefici della armonizzazione.
Laboratorio multi strumentale di armonizzazione.

Armonizzazioni – evento e cicli tematici

Conduzione in team di eventi e cicli tematici di armonizzazione con gruppi numerosi per il rilassamento e il riequilibrio energetico.
Sciamanesimo e mindfulness, lettura e recitazione, voce ispirata,canto a solo e in gruppo, meditazioni, poesia.
Tipologie diverse di Armonizzazioni, passive, attive, in movimento…, improvvisazione sonoro strumentale. Sound Healing in ambito aziendale.

Laboratorio con progettazione e conduzione di una armonizzazione sciamanica in natura.

Armonizzazioni trasformative

Conduzione individuale o in coppia di piccoli gruppi, cicli di armonizzazione trasformativa, comunicazione consapevole, ascolto e tecniche di counseling, vibrazione sonora, mindfulness, sciamanesimo, lavoro sui patterns trans generazionali e resistenze.
Laboratorio multi strumentale di conduzione armonizzazioni per piccoli gruppi.

Professione Sound Healer 1

Approccio, metodologie e competenze dell’Operatore Professionale in Tecniche Suono-Vibrazionali in ambito di libera professione, socio-assistenziale e strutture riabilitative: disabilità, Rsa, Hospice.

Professione Sound Healer 2

Approccio, metodologie e competenze dell’Operatore Professionale in Tecniche Suono-Vibrazionali in ambito prenatale, post-parto, scolastico e del tempo libero nell’età evolutiva. Approccio Suono-Vibrazionale e mondo animale.
Laboratorio di progettazione professionale.

Riepilogo ore di formazione

  • Incontri – totale 120 h
    7 w.e. formativi e 1 residenziale di 3 giorni

  • Tirocinio totale 60 h
    4 casi x 4 sessioni/cad e 1 video – 4 armonizzazioni e 1 video 
    Durante il tirocinio è richiesto un video di una sessione suono-vibrazionale individuale e un video di una armonizzazione per poter valutare e aiutare l’allievo a migliorare il proprio lavoro.
    Compilazione schede trattamenti e armonizzazioni e compilazione e consegna report generale di tirocinio.

  • Supervisione totale 16 h      
    1 w.e. di supervisione di gruppo obbligatoria alla fine del percorso nella quale verranno condivisi video e problemi o dubbi degli allievi.

  • Studio 20 h Ricerca, studio e consultazione testi e web

  • Elaborato finale  32 h
    Analisi scritta di un caso e di una armonizzazione di gruppo  concordata con gli insegnanti (min 20 cartelle) ricerca, studio, consultazione testi

  • Esame finale
    Prova pratica consistente in una breve sessione suono-vibrazionale individuale e realizzazione di una armonizzazione sonora di gruppo.

Contattaci ora