La professione del futuro inizia oggi

Il percorso formativo

La formazione avanzata in Sound Healing è rivolta alle persone in cammino verso il Suono che scelgono di approfondire la propria formazione per il benessere globale delle persone. 


Il Sound Healer è un facilitatore bio-naturale dell’equilibrio energetico, dell’evoluzione e della crescita personale che lavora con il Suono e con l’aiuto di altre tecniche naturali, energetiche, sciamaniche, meditative, relazionali, transgenerazionali.


Il percorso di 600 ore, come specificato nel piano di studi è strutturato in un biennio ed è conforme al profilo della disciplina Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche (Sound Healing) di Regione Lombardia – Comitato Tecnico Scientifico – Discipline Bio Naturali.

Nella formazione sono accolte unicamente persone dotate di motivazione, sensibilità al Suono e buona disposizione alla relazione d’aiuto, previo colloquio motivazionale. 


L’accesso prevede una corsia preferenziale a coloro che hanno completato il percorso di formazione in Operatori Olistici del Suono RnS, ai quali verranno riconosciuti crediti di entrata per un massimo di 450 ore.


Verranno inoltre valutate individualmente richieste di iscrizione e relativi crediti di entrata da parte di persone che abbiano ricevuto formazione presso altri Enti che si occupino di Suono, Musica e relazione d’aiuto. 


Al termine del percorso formativo e del tirocinio, consistente nella compilazione di protocolli relativi a sessioni suono-vibrazionali individuali e di gruppo realizzate e sottoposte a supervisione, gli allievi produrranno due video – 1 sessione individuale e 1 armonizzazione – che costituiranno l’ esame finale.


L’utilizzo del Suono smuove energie bloccate nel corpo e stimola nuovi processi di ri-armonizzazione con effetti positivi sulle persone, favorendo una rigenerazione vibratoria dei sistemi relazionali di riferimento in ambito personale, familiare, sociale, lavorativo e di comunità, con la finalità ultima di contribuire a ridare equilibrio e benessere al nostro Pianeta.


Il Sound Healer non si occupa di diagnosticare né di curare malattie fisiche o psichiche; non prescrive medicine né rimedi ma si rivolge con un nuovo paradigma di cultura della vitalità e di approccio olistico al benessere globale della persona.

 

Titolo rilasciato

La nostra formazione avanzata in Sound Healing si inserisce nel quadro generale delle Discipline Bio Naturali (DBN- Regione Lombardia) e si riconosce in una propria dimensione originale e autonoma, consapevole di un’anima diversa e di una Cultura della Vitalità per la valorizzazione delle risorse e delle possibilità di autoguarigione energetica delle persone.


Rinascere nel Suono è un Ente di Formazione iscritto al Comitato Tecnico-scientifico DBN Discipline Bio-Naturali- Regione Lombardia e rilascia, dopo l’esame finale, il titolo professionale di Sound Healer – Operatore professionale in Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche, titolo che offre la possibilità di iscriversi al Registro DBN – Discipline Bio-Naturali Regione Lombardia nel profilo della disciplina Tecniche Suono Vibrazionali Olistiche – Sound Healing con un proprio numero di registro.

Opportunità professionali

La figura professionale del Sound Healer, nel rispetto dei limiti e della specificità rispetto ad altre professioni di tipo socio-sanitario, è iscrivibile in quegli ambiti nei quali sia possibile favorire il riequilibrio energetico-vibrazionale delle persone attraverso le proprie competenze specifiche.


Il Sound Healer può lavorare nel suo studio professionale privato, in ambiti socio-assistenziali quali RsA, Hospice, strutture riabilitative e per la disabilità, in ambiti educativi e sociali ( prenatale, post parto, bambini e ragazzi, scuola e tempo libero), etc.
Il Sound Healer è un professionista che agisce ai sensi della  legge 4/2013

Comitato Tecnico Scientifico DBN - Regione Lombardia

Rinascere nel Suono è un Ente di Formazione iscritto al Comitato Tecnico-Scientifico DBN Discipline Bio Naturali di Regione Lombardia.


Al termine del percorso formativo e dopo l’esame conclusivo, le nuove Operatrici e Operatori Professionali in Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche – Sound Healer godranno di un riconoscimento importante e di un attestato di qualità professionale grazie all’inserimento nei registri degli Operatori in Discipline Bio Naturali di Regione Lombardia – Sezione Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche – Sound Healing: un attestazione di serietà, preparazione e deontologia professionale da spendere nel mercato del lavoro con i propri futuri clienti.

Contattaci ora