Incontro con le campane tibetane, il tamburo sciamanico, i diapason, la voce...

Se percepisci un’attrazione magnetica nei confronti del  Suono ascolta il tuo Maestro interiore ed entra in risonanza con lui, ti sta forse indicando il cammino.

Per te una formazione ispirata per conoscere e utilizzare professionalmente in sessioni suono-vibrazionali olistichecampane   tibetane, gong, campane di quarzo, diapason, voce e autoguarigione, canto armonico, tamburo sciamanico, altri strumenti ancestrali, canto sciamanico e molto altro ancora.

Professione Operatore Olistico del Suono

Il nostro percorso è aperto a tutte le persone in cammino verso il Suono in risonanza con le proposte della nostra formazione nella quale riconoscono la missione della propria anima.

Diventa Operatrice/Operatore Olistica/o del Suono, lavorerai per il benessere delle persone in connessione con i processi naturali di autoguarigione energetico-vibrazionale (<– approfondimento).


Non sono richieste competenze musicali.

Visione

L’esperienza del Suono incontra l’anima del mondo e ne plasma l’immagine, il suo potere formatore ricompone ogni volta nell’Uno l’eterna  dualità sciogliendo l’attaccamento ai pensieri e alle cose e riportando ognuno di noi alla sottile percezione del proprio corpo vibratorio, come specchio dell’anima.

Il Suono si perde nel silenzio abbracciando l’eco che, riverberando in noi, trasforma in energie positive le nostre mancanze, senza sforzo, nel cammino verso la trasformazione, la rinascita e l’autoguarigione” (Giovanni Casanova)

Approccio olistico-integrato

Siamo orientati a un approccio di tipo olistico-integrato che vuole favorire le sinergie tra culture orientali e occidentali, saperi antichi e contemporanei  in una prospettiva di superamento delle visioni dualistiche limitanti.


L’approccio filosofico ed esperienziale si avvale degli insegnamenti di  importanti Maestri di ogni parte del mondo che, nel corso del tempo, si sono occupati del suono, dell’energia vibrazionale, del contributo biologico-emozionale-spirituale del suono stesso e della musica, per un’umanità più sensibile alla bellezza, alla natura e all’amore per l’uomo e gli animali.

Il metodo Rinascere nel Suono

La nostra visione ci conduce in spazi liberi da visioni “patologizzanti”, verso una metodologia che consideri il Suono come mezzo privilegiato per aiutare le persone a riconnettersi con la propria anima e il proprio potenziale creativo-generativo: è questo il senso che diamo alle nostre tecniche suono-vibrazionali.

Attraverso un dialogo sonoro ed energetico-trasformativo, aiutiamo le persone, in particolare i futuri Operatori Olistici del Suono e coloro che diventeranno loro clienti, a percepire le emozioni represse che diventano origine delle malattie di corpo-mente-anima e rappresentano la voce della nostra anima ferita, favorendo così processi di autoguarigione: le frequenze, gli intervalli, i suoni armonici, le campane, i diapason, la voce… diventano strumenti che ancor prima di prendersi cura degli organi, si prendono cura dell’anima, dell’aspetto non visibile.

La metodologia didattica pratica l’apprendimento esperienziale nel quale l’aspetto teorico non è quasi mai disgiunto dalla pratica.

Il Metodo RnS si ispira agli insegnamenti di grandi Maestri di ogni epoca del mondo orientale e occidentale attraverso un lungo e profondo cammino di ricerca olistica integrata e di work in progress formativo.

 

Il Metodo RnS struttura gli interventi dell’Operatore Olistico del Suono in diverse macro-aree consequenziali all’interno delle quali ogni allievo può armonizzare gli insegnamenti ricevuti con le proprie conoscenze e le proprie inclinazioni.

Il Metodo si fonda sull’apprendimento esperienziale nel quale l’aspetto teorico non è mai disgiunto dalla pratica.

Il focus è posato sugli allievi, sul nostro aiuto nel far emergere i loro talenti, le loro qualità interiori e professionali ma anche renderli liberi da pericolosi meccanismi di indottrinamento e di egoica auto-considerazione.

Strumenti didattici

Vengono utilizzati i seguenti strumenti formativi:

  • Apprendimento attraverso workshop tematici  teorico – esperienziali, anche in natura
  • Esperienze supervisionate e scambiate con l’insegnante di sessioni suono-vibrazionali individuali
  • Momenti di pratica rivolta a gruppi di persone, anche esterne alla formazione
  • E-learning
  • Dispense, video  e letture

Titolo rilasciato

Rinascere nel suono è un Ente di Formazione iscritto a SIAF Italia e rilascia, dopo l’esame finale, il titolo di Operatrice e Operatore Olistica/o del Suono  che offre la possibilità di iscriversi al Registro Nazionale  SIAF Italia  nella categoria professionale Operatori Olistici

DOVE SIAMO

Sede operativa Formazione e Workshop
Sound Pagoda di Rinascere nel Suono
Via Strambio 22, 20133 Milano

Contattaci ora