SIMONETTA CEREGHETTI

Mi presento: Simonetta, nata il 4.2.1964, acquario ascendente bilancia… per molti anni ho seguito l’onda altrui, finché un giorno mi iscrissi al mio primo corso: riflessologia plantare classica.
Molto bello, ma non era ciò che sentivo mio… ho fatto i primi due livelli di Reiki, che mi hanno aiutata a centrarmi e a capire quale fosse la mia direzione.


Non bastava… ho iniziato la formazione di 3 anni di Operatrice del Metodo Grinberg, che mi ha aperto l’attenzione all’Universo… tecnica basata sull’analisi del piede, per trovare blocchi ed eccessi in tutto il corpo. Il lavoro con le reazioni mi ha dato una marcia in più nell’entrare in empatia con le persone.


Ho seguito seminari di Lise Bourbeaux, sull’ascolto del proprio corpo e sulla metafisica delle malattie, nel quale ho iniziato la consapevolezza delle 5 ferite, portando ancora più attenzione alle reazioni ed interazioni nelle persone.


Ho attinto ad innumerevoli insegnamenti a Casa Poma (Vico Morcote, Svizzera) dove il lavoro su di me è stato molto profondo: costellazioni famigliari (secondo Bert Hellinger) e l’incontro con la mia Bambina Interiore, mi hanno donato consapevolezza e un’apertura ulteriore verso le linee ancestrali e verso la mia famiglia.


La voglia di sapere mi ha portata ad iniziare un percorso di Kinergia, quattro anni (un’evoluzione della kinesiologia classica, secondo la Dr.ssa Maria Rosa Fimmanò). Grazie a questo percorso, con un lavoro ulteriore sulle 5 ferite, ho approfondito ancor meglio l’entrare in empatia con l’Universo, imparando procedure e soluzioni per un riequilibrio generale per ogni Essere vivente.


Nel contempo un percorso di Sciamanesimo, 6 anni, nel quale ho assimilato tecniche di guarigione, di pulizia, di viaggi nelle linee ancestrali; dove ho imparato tecniche di costellazioni famigliari sciamaniche. Ho condotto Cerchi di Donne, per dar loro l’opportunità di contattare i propri talenti. Ho accompagnato Anime nei loro Mondi.

Ho concluso il cerchio di Reiki ottenendo il terzo livello Master.
Ed ecco che incontro “Il Suono”: una dimensione avvolgente che mi ha portata a frequentare la scuola Rinascere nel Suono, un anno illuminante, dove tante tecniche apprese trovano un filo conduttore: le vibrazioni.


Frequentando questa formazione, che permette di diventare Operatrice Olistica del Suono, le vibrazioni di campane tibetane e di cristallo, di tamburi sciamanici, di gong e altri strumenti ancestrali, hanno entusiasmato il mio Essere, ampliando ancora di più l’attenzione al mondo interiore ed esteriore.
Molto intenso il lavoro con i diapason che, uniti con la conoscenza della medicina tradizionale cinese, ha risultati sbalorditivi sia a livello fisico che emotivo.


Sto per essere rapita dalla Riflessologia plantare morfologica e da Human Design… e chissà quante altre informazioni troveranno spazio in me…
E’ un grande cammino… sono all’inizio… e quante sorprese ancora mi aspettano.
Gioia infinita.

Area geografica: Canton Ticino, Como e Varese

Contatti