I diapason espandono il campo energetico

Ogni stato fisico, emozionale o mentale deriva da campi di energia e ogni mutazione di stato è causato da spostamenti di campo energetico.

Secondo i principi ispirativi e la metodologia operativa di Rinascere nel Suono i diapason, in particolare le coppie di diapason intonate in quinta perfetta, creano a loro volta campi di energia armonicamente allineati con l’energia universale.

Quando entrano in contatto con il campo di una persona, interagiscono con questo, lo spostano attirandolo in un punto di confine, un campo neutro, dove il tempo è sospeso, immobile tra conscio e inconscio profondo, come nel passaggio tra la vita e la morte.

In questo luogo di pace, chiamato still point, nasce il processo di trasformazione del campo energetico e inizia il nuovo cammino di espansione.

Il punto essenziale è trovare un suono che possa aprirci al flusso, all’energia vibrante del suono.

Non è necessario essere invasivi, non spingere qualcosa perché succeda, le cose devono avvenire in assenza di sforzo in equilibrio fra il fare e il non fare.

Con i diapason si lavora con l’intelligenza della vibrazione nel passato, presente e futuro insieme, nella giusta misura.

Sommario contenuti sui Diapason RnS:

 

Cosa fare con i diapason

I diapason sono strumenti potenti e allo stesso tempo versatili e pratici.

Innumerevoli sono le possibili applicazioni sia all’interno di una sessione integrata suono-vibrazionale RnS che attraverso interventi mirati.

Tra le più comuni applicazioni che vengono insegnate durante la nostra formazione ricordiamo:

  • pulizia del corpo vibratorio
  • pulizia e scarico dei punti di drenaggio
  • riequilibrio/bilanciatura energetica dei chakra e dei corpi aurici –still point
  • ancoraggio, balance e rigenerazione energetica
  • sblocco energetico delle articolazioni e dei traumi connessi
  • test di valutazione energetica
  • rimozione di blocchi energetici a seguito di traumi, problematiche anche trans generazionali
  • rilassamento e riequilibrio energetico della colonna vertebrale
  • attivazione del flusso energetico dei meridiani (MTC-Medicina Tradizionale Cinese)
  • attivazione specifica di punti energetici lungo i meridiani MTC
  • rilassamento e attivazione energetica del volto e del cranio
  • azioni di pronto intervento
  • trattamento degli animali

Tutto è vibrazione

Ogni cosa è in vibrazione, dalle orbite dei pianeti ai movimenti degli elettroni.

Il maggior potere vibrazionale di un oggetto può cambiare il minor potere vibrazionale di un altro portandolo a sincronizzarsi con il ritmo del primo oggetto.

Questo è attrazione (il ciclo lunare influenza i ritmi circadiani ogni mese)

L’origine dei diapason

L’invenzione del diapason, spesso indicato in Italia in passato col termine corista (in francese fourche o fourchette, in inglese tuning fork e in tedesco Stimmgabel), sembra risalire agli inizi del Settecento: secondo J. Hawkins (1719-1789), la forma del diapason attualmente in uso fu inventata nel 1711 da John Shore che suonava per Haendel.

Certo è che Haendel usasse, nel 1751, un diapason campione per le sue esecuzioni musicali.

L’uso generalizzato del diapason come mezzo per produrre un suono di frequenza acustica fissa seguì immediatamente la sua invenzione.

Agli inizi dell’Ottocento veniva usato per studi sulla propagazione del suono e sulla risonanza dei corpi e per l’accordatura degli strumenti musicali.

Da tempo esistono molti tipi di diapason in commercio per utilizzi diversi dall’ambito strettamente musicale.

Sfruttando il principio di risonanza tra i due rebbi (gambi) e la vibrazione da essi prodotta, in grado di penetrare profondamente nel corpo, esso viene usato da molti anni in molti ambiti clinici e da un tempo relativamente più breve in ambito olistico per rigenerare l’equilibrio energetico.

Tipologie di diapason

Diapason pesato 128 Hz

Direttamente usato sul corpo aiuta ad allineare la struttura fisica, entra in risonanza nelle ossa, stimola i nervi e risolve le tensioni del corpo.

Questo diapason, chiamato 128 hz, per la sua frequenza e la nota Do (C) è utilizzato in caso di contratture, dolori muscolari e ossei.

Diapason pesato OM – 136.1 Hz nota DO diesis

Questo diapason ha una profonda connessione con le emozioni e i cicli naturali.

E’ utilizzato in particolare lungo i meridiani e sui punti di agopuntura della MTC (Medicina Tradizionale Cinese).

La sua intonazione è calcolata sulla 32a ottava dei cicli di rivoluzione della terra  riarmonizza i cicli naturali.

Diapason C&G – note do e sol 256 / 384 hz

Intonati su una quinta perfetta, riequilibrano il campo energetico e il sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

La differenza delle loro frequenze è 128 hz, per questo vengono spesso usati insieme al diapason pesato C 128hz.

Grazie al loro rapporto di quinta perfetta essi abbracciano la manifestazione della vita attraverso la proporzione divina. Inoltre la matrice geometrica traduce energia sottile in energia fisica.

Diapason Angel tuners

I diapason angelici mettono in connessione con l’energia universale per manifestare l’ispirazione e uno stato meditativo e aiutano ad aprire il passaggio per esperienze e saperi spirituali.

Le loro frequenze sono 4160 Hz – 4225 Hz – 4096 Hz e sono utilizzati per rimuovere traumi  profondi e modelli transgenerazionali.

Lo spettro armonico

Il set di 8 diapason consente veloce e istantaneo rilassamento, sviluppa e raffina le abilità sonore.

Riproporziona e riequilibra il corpo attraverso un processo di memoria cellulare.

Questi diapason esistono in varie versioni, temperati, naturali, pitagorici, planetari, 432Hz,440Hz … e corrispondono alle note musicali di un’ottava da DO a DO.

Un contributo sciamanico

I diapason lavorano con particolare efficacia sulle ossa. Le ossa, specialmente quelle lunghe contengono tutte le informazioni del corpo ed energetiche e mantengono la memoria molto più delle cellule di altre parti del corpo.

Secondo la tradizione sciamanica nelle ossa è racchiuso un grande potere, quello di rigenerare il corpo e ricreare un corpo nuovo.

Le ossa rappresentano l’essenziale, il nucleo, il seme di una nuova creazione.

Durante gli antichi rituali sciamanici vengono suonate trombe di femore – umano – Kangling per richiamare o allontanare gli spiriti.

Programma formativo Diapason RnS

Sab23Mar10:0018:00DIAPASON RnSRiservato Allievi 3A Rns10:00 – 18:00 Sound Pagoda di Rinascere nel Suono, Via Strambio 22, 20133 MilanoTipologia::Formazione

SCOPRI GLI STRUMENTI SUONO VIBRAZIONALI UTILIZZATI DA RnS