Armonizzazione Sonora: un grande dono per il Pianeta

Entrare in sintonia con l’Arte dell’Armonizzazione è un grande dono che possiamo fare a noi stessi e agli altri per la nostra salute  fisica, spirituale e per quella del Pianeta.


Il nostro Pianeta, così come tutti noi che lo abitiamo, si nutre di Armonia e mai come in questa fase cruciale di passaggio ne ha avuto così bisogno. Alcuni di noi sentono forte il messaggio di portare Armonia nella propria città, paese,   luogo di lavoro, gruppi di amici…

Sommario contenuti sulle Armonizzazioni Sonore:

L’arte di creare armonia con strumenti ancestrali

Gli strumenti meditativi quali campane tibetane e di cristallo, gong, tamburo sciamanico, voce, koshi, ocean drum, oltre a essere utilizzati in contesti di sessioni suono-vibrazionali individuali si prestano magnificamente a interagire tra loro creando sessioni di gruppo, concerti dell’anima liberi e ispirati.

Un percorso che può diventare il focus operativo nella professione di Operatore Olistico del Suono e, in particolare, dopo aver completato la formazione avanzata in Sound Healing.

Una nuova generazione di Suonatori illuminati

Nella notte dei tempi questo compito è stato affidato  al canto e al tamburo dello sciamano che creava il proprio Suono ispirato dalla Madre Terra e dal Padre Cielo.


Oggi una nuova generazione di Suonatori Illuminati sta dando vita ad un nuovo Rinascimento del Suono nel quale offrono ad altri il loro amore e il loro messaggio di pace e di auto guarigione.

Il focus dell’Arte dell’Armonizzazione

Consiste innanzitutto nel conoscere e fare propria l’arte del tocco degli strumenti ancestrali: campane tibetane tradizionali, armoniche, sciamaniche, gong, koshi, ocean drum, percussioni, tamburo sciamanico, armonizzatore….

La capacità e la sensibilità di saper dialogare in modalità creativa e ispirata è il secondo tema non meno importante.


E’ importante fare propri importanti insegnamenti e assimilare step progressivi fondamentali per potersi poi lasciare ispirare dallo sguardo e dalla connessione dell’Anima tra i Suonatori.

Un Operatore Professionale Suono-Vibrazionale deve però anche conoscere e saper gestire consonanze, dissonanze, intervalli musicali legati a processi di auto guarigione.

Altri contenuti formativi RnS

  • scelta dello spazio, organizzazione funzionale di un setting di armonizzazione
  • preparazione e la purificazione energetica dello spazio
  • scelta e abbinamento degli strumenti, utilizzo di essenze e luci cromatiche
  • lavoro sui testi, meditazioni, lettura e recitazione: scelta, costruzione, improvvisazione
  • contributo dello sciamanesimo e della mindfulness nelle sessioni di armonizzazione 
  • figura dell’operatore: igiene personale, abito, atteggiamento, uso della voce parlata
  • preparazione e la purificazione energetica personale
  • accoglienza delle persone e i rituali di ingresso e commiato
  • connessione con i partecipanti e i loro campi energetici, attenzione alle persone in difficoltà

Programma formativo Armonizzazioni Sonore (DA DEFINIRE)

H:iH:iL’Arte dell’ArmonizzazioneH:i – H:i

H:iH:iL’Arte dell’ArmonizzazioneH:i – H:i

Scopri gli altri strumenti Suono Vibrazionali utilizzati da RnS